Flash News

 
La giornata dedicata alle staffette sul circuito di Pokljuka, in Slovenia, ha sorriso particolarmente alla Francia, capace di imporsi in tutte e due le gare da programma. Guidati da un preciso Quentin Fillon Maillet, i transalpini hanno avuto la meglio nella staffetta mista sulla Norvegia nonostante quest'ultima abbia usufruito di quattro ricariche in meno. Il distacco finale ammonta a poco più di 40 secondi. Completa il podio la Germania, attardata di 1'01"4. Il team italiano composto da Lukas Hofer, Dominik Windisch, Federica Sanfilippo e Michela Carrara ha conquistato un discreto nono posto: a lungo a lotta per arrivare dietro le migliori sei, gli azzurri si sono staccati nella terza frazione concludendo però la prova più che dignitosamente con dodici errori.

Giornata storta invece, per la coppia composta da Thomas Bormolini e Lisa Vittozzi che ha preso parte alla staffetta singola mista. I due non sono riusciti ad andare oltre la 19esima piazza con 13 ricariche ed un giro di penalità. Molto sfortunati anche gli azzurri, con il 28enne di Sondalo che è caduto all'inizio del suo giro. Anche qui la vittoria è stata francese grazie a Emilien Jacquelin ed Anais Bescond, i quali hanno usufruito di sole cinque ricariche concludendo la prova in 38'33"4. Un tempo sufficente per mettersi alle spalle il team estone, distante 5"9, e l'Austria, attardato di 12 secondi e con sei errori.

Ordine d'arrivo staffetta mista Cdm Pokljuka (Slo):
1. FRANCIA 0+8 1:17:53.3
2. NORVEGIA 0+4 +40.6
3. GERMANIA 0+5 +1:01.4

9. ITALIA (Hofer L./Windisch D./Sanfilippo F./Carrara M.) 0+12 +2:52.8

Ordine d'arrivo staffetta singola mista Cdm Pokljuka (Slo):
1. FRANCIA 0+5 38:33.4
2. ESTONIA 0+3 +5.9
3. AUSTRIA 0+6 +12.1

19. ITALIA (Bormolini T./Vittozzi L.) 1+13 +3:12.7
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Cookie policy - Privacy policy
Federazione Italiana Sport Invernali

via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront