Flash News

 
Altro test positivo per le biathlete italiane nella lunga preparazione estiva che porterà fra tre mesi all’esordio in Coppa del mondo. Lisa Vittozzi prima e Dorothea Wierer terza sono l’ottimo bilancio nel “City Biathlon” disputato nella località tedesca di Wiesbaden, dove erano presenti numerose protagoniste del circuito mondiale. La competizione prevedeva l’utilizzo delle ricariche, esattamente come nelle staffette di Coppa, Lisa è stata abile a sfruttarle nel migliore dei modi, facendo sempre gara di testa. Alle sue spalle si è piazzata la polacca Hojnisz, mentre Wierer è stat costretta ad una far di rincorsa dopogli errori iniziali, premiata con l’ultimo gradino del podio proprio nel giro conclusivo. Peraltro la detentrice della Coppa del mondo e campionessa mondiale nella mass start ha preso il via con equipaggiamento e fucile prestati da uno sci club locale, dopo che il suo bagaglio e’ stato spedito per errore ad Amsterdam.

Nella gara maschile la vittoria e’ andata al norvegese Tarjei Boe che ha preceduto sul traguardo il fratello Johannes, terzo il francese Fillon Maillet che ha preceduto un positivo Lukas Hofer, in recupero dopo una caduta che rischiava di fargli perdere il ritmo.

Ordine d’arrivo City Biathlon femminile Wiesbaden (Ger):
1. Lisa Vittozzi (Ita) 32’41”0 (0+5)
2. Monika Hojnisz (Pol) +51”7 (0+8)
3. Dorothea Wierer (Ita) +1’17”7 (1+5)
4. Ekaterina Yurlova-Percht (Rus) +1’57”0 (0+4)
5. Franziska Hildebrand (Ger) +2’02”9 (1+7)
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront