Flash News

 
L'IBU (Federazione Internazionale Biathlon) ha ufficilizzato nel corso di una riunione dell'Executive Board tenutasi a Francoforte (Ger) le date dei Mondiali che si terranno nel 2021 e 2023: fra due stagioni si correrà a Pokljuka, Slovenia, dal 10 al 21 febbraio 2021, mentre la rassegna iridata di Oberhof, Germania, è prevista dall'8 al 19 febbraio 2023. Ricordiamo che i Mondiali del 2020 si terranno ad Anterselva dal 12 al 23 febbraio, mentre nel 2022 si disputeranno le Olimpiadi a Pechino. Lo stesso Executive Board ha inoltre concordato una nuova apertura della stagione di Coppa del mondo a partire dal 2020/21, come confermato dal Presidente Olle Dahlin: "La decisione di modificare l'apertura stagionale riflette il nostro desiderio di garantire un formato più moderno e divertente. Il nostro obiettivo è quello di partire con un intero fine settimana di competizioni mirate ad avere il miglior mix di atleti di tutte le nazioni, utilizzando i format più elettrizzanti e divertenti e garantendo una competizione di livello mondiale”.

L'Executive Board ha inoltre approvato l'estensione della distribuzione del montepremi dai 15 atleti ai Top 20 in tutti gli eventi di Coppa del Mondo e ai Campionati Mondiali a partire dal prossimo inverno, favorendo così un aumento de premi in denaro per ciascuna competizione individuale (non sono comprese staffette) di oltre 400.000 euro.

A partire dalla stagione 2019/20 ogni atleta che intenda partecipare a un evento IBU sarà tenuto a fornire un certificato che confermi di aver completato un programma di educazione antidoping. Con la collaborazione della Commissione di revisione esterna (ERC), ci sarà inoltre un rapporto sullo stato di aggiornamento del gruppo di lavoro indipendente dell'IBU sull'antidoping e sul seguito da dare ai criteri relativi al programma riguardante l'Unione russa di reintegrazione biathlon (RBU). Il prossimo incontro si terrà dal 13 al 14 luglio 2019 a Znojmo, in Repubblica Ceca.
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront