Flash News

 
Sono stati assegnati oggi in una giornata soleggiata allo stadio del biathlon di Anterselva i titoli italiani giovanili della sprint. Michela Carrara (Esercito) si è laureata campionessa davanti alla collega portacolori dell'Esercito Samuela Comola. Medaglia di bronzo per la finanziera Irene Lardschneider. In campo maschile a coronamento di un’ottima stagione nel circuito IBU Cup, il titolo italiano va a Daniele Cappellari del Gruppo Sportivo Fiamme Oro con ampio margine sul secondo, Peter Tumler (CS Esercito), mentre la medaglia di bronzo è andata al finanziere di Brusson, Cedric Christille.

Tra i giovani il neo campione italiano è il finanziere Tommaso Giacomel, grazie alla sua ottima prestazione sugli sci che gli permette di avere un buon margine su Nicolò Giraudo, perfetto al poligono e medaglia d’argento. Per l’ultimo gradino del podio e la medaglia di bronzo la spunta il carabiniere Iacopo Leonesio. In campo femminile torna nel massimo circuito nazionale, vince il titolo italiano e si riprende anche il pettorale di leader della graduatoria di Coppa Italia Fiocchi l’alpina di Brusson Beatrice Trabucchi. Medaglia d’argento e di bronzo per le due portacolori dei Carabinieri provenienti dalla Valle di Anterselva, nell’ordine Rebecca Passler e Hannah Auchentaller.

Lotta serratissima nella gara maschile della categoria aspiranti: alla fine il neo campione italiano della sprint è Nicolò Betemps (Bionaz Oyace) con medaglia d’argento a Federico Emilio Leone (Amis de Verrayes) che conserva la leadership nella graduatoria di Coppa Italia Fiocchi. Leone è avanti di un solo punto ma saranno sicuramente le prossime due prestazioni e soprattutto gli scarti che verranno effettuati dopo l’ultima gara mass start prevista per il prossimo weekend a decretare il vincitore.

Saldamente al comando della graduatoria generale e oggi nuova campionessa italiana tra gli aspiranti è invece la padrona di casa Linda Zingerle. Oggi però con 3 errori al poligono ha dovuto faticare sugli sci per tenere dietro di 4’’ la medaglia d’argento Daniela Gaglia (Alta Valtellina). Terzo gradino del podio e medaglia di bronzo per Eva Brunner di Ridanna.

Valida “solo” per la Coppa Italia Fiocchi la gara dei Senior che vede un podio tutto del Centro Sportivo Esercito: nell’ordine vince il valdostano Thierry Chenal davanti al livignasco Rudy Zini e al fornese Nicola Romanin.

Leader di Coppa Italia Fiocchi:
Senior Maschile: Nicola Romanin (CS Esercito)
Junior Maschile: Daniele Fauner (CS Carabinieri)
Junior Femminile: Francesca Viviani (Alta Valtellina)
Giovani Maschile: Tommaso Giacomel (Fiamme Gialle)
Giovani Femminile: Beatrice Trabucchi (CS Esercito)
Aspiranti Maschile: Federico Emilio Leone (Amis de Verrayes)
Aspiranti Femminile: Linda Zingerle (Anterselva)
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront