Flash News

 
Le dichiarazioni degli azzurri dopo la sprint ai Mondiali di biathlon

Dominik Windisch: "Ho fatto qualche errore di troppo. Sono arrivato un po' aggressivo al poligono, volevo sparare più veloce del solito, ma purtroppo ho sbagliato e sono finito dietro. La condizione è buona, comunque, ho fiducia per le prossime gare. L'inseguimento? Posso fare bene anche lì, devo riprendermi al poligono".

Lukas Hofer: "Finora qui in gara non sono riuscito a ripetere quello che riesco a fare in allenamento. Nell'inseguimento dovrò partire a tutta e cercare di fare meglio. Con cinque errori non è facile andare forte neppure sugli sci, perché anche la carica non è la stessa di quando fai uno o due errori".

Thomas Bormolini: "Da gennaio riesco a essere stabile al tiro, è una cosa molto importante soprattutto perché quest'anno faccio fatica sugli sci. Non riesco a esprimermi, per fortuna mi salvo al poligono. Manca quello step nel fondo che mi porterebbe più in alto, ora sono a metà classifica, ma con un tiro del genere mi aspetterei di essere più in alto. Spero di recuperare posizioni nell'inseguimento, attaccherò e cercherò di essere stabile al tiro".
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront