News

 
E' la Russia ad imporsi in volata nella staffetta mista di Oberhof con il tempo di 1h08'21"7, per 0"7 meglio della Norvegia. Al terzo posto la Francia con 12"1 di ritardo.
L'Italia, composta da Irene Lardschneider, Lisa Vittozzi, Thomas Bormolini e Dominik Windisch, non riesce mai a decollare e utilizza 8 ricariche ma rimane al settimo posto finale con quasi due minuti di distacco dai vincitori.

Nella staffetta singola mista il successo è andato invece alla Francia con Simon/Jacquelin che hanno preceduto di 38"7 la Svezia di Hanna Oeberg e Samuelsson, terza posizione per la Norvegia con Eckhoff e Johannes Boe a 43"9. Anche in questo caso l'Italia si è piazzata al settimo posto con Dorotha Wierer e Lukas Hofer, giunti a 1'36"3 dai vincitori con dieci ricariche e nessun giro di penalità.

Ordine d'arrivo staffetta mista Oberhof (Ger):
1. Russia 0+7 1h08'21"7
2. Norvegia 0+7 +0"7
3. Francia 0+6 +12"1
4. Bielorussia 1+5 +50"3
5. Germania 1+7 +1'06"0
6. Svizzera 0+7 +1'29"4
7. Italia 0+8 +1'58"8
8. Finlandia 0+5 +1'59"7
9. USA 0+5 +2'02"9
10. Ucraina 1+8 +2'15"9

Ordine d'arrivo staffetta singola mista Oberhof (Ger):
1. Francia (Simon/Jacquelin) 0+3 39'04"8
2. Svezia (H. Oeberg/Samuelsson) 0+5 +38"7
3. Norvegia (Eckhoff/J. Boe) 3+8 +43"9
4. Germania 0+6 +1'02"0
5. Bielorussia 0+6 +1'13"8
6. Canada 0+4 +1'17"6
7. Italia (Wierer/Hofer) 0+10 +1'36"3
8. Austria 0+9 +1'51"6
9. Russia 2+12 +2'03"5
10. Kazakhstan 0+5 +2'09"7
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Cookie policy - Privacy policy
Federazione Italiana Sport Invernali

via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront