News

 
Terzo successo in altrettante gare con tre differenti atleti per la Norvegia nella Coppa del mondo maschile di biathlon che ha ripreso il suo cammino a Kontiolahti (Fin). Dopo Sturla Laegreid e Johannes Boe, è toccato a Tarjei Boe imporsi nella sprint che ha aperto la seconda tappa. Il 32enne di Stryn, precisissimo al poligono di tiro, ha impiegato 24'03"7 per concludere il percorso, precedendo di 13"9 un altrettanto positivo Arnd Peiffer, mentre il fratello Johannes ha copletato il podio con il terzo posto e un errore a 29"4. Seguono lo svizzero Benjamin Weger e l'altro norvegese Erlend Bjoentegaard.

Ancora una buona prestazione arriva in casa Italia per Lukas Hofer. Il carabiniere altoatesino ha regalato qualcosa al poligono (due errori), tuttavia ha evidenziato un'ottima forma sugli sci nonostante abbia saltato una buona fetta di preparazione, terminando al quattordicesimo osto a 1'01"7, con un ritardo da chi lo procede che lascia aperta qualsiasi soluzione per la pursuit sabato 5 dicembre. "Sono soddisfatto della mia prestazione - ha dichiarato alla fine Lukas -, mi sono sentito bene sugli sci che erano molto buoni, a poligono invece avrei potuto fare un errore in meno. Però siamo tutti vicini, quindi aspettiamoci una pursuit con tante sorprese".

Nessuno degli altri azzurri presenti è riuscito a superare il taglio dei sessanta per la pursuit: Dominik Windisch, all'esordio stagionale, ha concluso al 67simo posto con 4 errori, mentre Didier Bionaz è finito 71simo e Patrick Brauhofer 90simo. La classifica generale vede Johannes Boe in testa con 162 punti davanti a Tarjei Boe e Sebastian Samuelsson con 115, Hofer è quattordicesimo con 78.     

Ordine d'arrivo sprint maschile Kontiolahti (Fin):
1. Tarjei Boe (Nor) 0 24'03"7
2. Arnd Peiffer (Ger) 0 +13"9
3. Johannes Thingnes Boe (Nor) 1 +29"4
4. Benjamin Weger (Svi) 0 +35"9
5. Erlend Bjoentegaard (Nor) 0 +44"0
6. Jakov Fak (Slo) 0 +45"3
7. Johannes Dale (Nor) 1 +50"8
8. Benedikt Doll (Ger) 1 +50"9
9. Martin Ponsiluoma (Sve) 3 +52"0
10. Michal Krcmar (Cze) 0 +52"5

14. Lukas Hofer (Ita) 2 +1'01"7
67. Dominik Windisch (Ita) 4 +2'36"9
71. Didier Bionaz (Ita) 2 +2'47"3
90. Patrick Braunhofer (Ita) 2 +3'45"5
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Cookie policy - Privacy policy
Federazione Italiana Sport Invernali

via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront