News

 
La "Biathlon Integrity Unit" ha preso atto della recente decisione della TAS (Tribunale Arbitrale dello Sport) che ha dichiarato Evgeny Ustyugov colpevole di avere violato l'articolo 2.2 delle norme antidoping IBU durante il periodo fra il gennaio del 2010 e il 2014, motivo per il quale sono stati cancellati tutti i risultati da lui ottenuti in quel periodo, compresi Olimpiadi e Mondiali. Ciò significa che Lukas Hofer, medaglia di bronzo nella mass start iridata di Khanty Mansiysk del 2011 alle spalle del norvegese Emil Svendsen e dello stesso Ustyugov, scala in seconda posizione, mentre il podio viene completato dall'altro norvegese Tarjei Boe. L’avvocato di Ustyugov, Alexey Panich, ha già annunciato che ricorrerà ad un ultm grado di giudizio entro i 21 giorni consentiti dalla legge.
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Cookie policy - Privacy policy
Federazione Italiana Sport Invernali

via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront