News

 
Ha aspettato un po', forse di più rispetto ai suoi standard e alla fine ha sparato: Lisa Vittozzi poteva ripartire in scia a Franziska Preuss e contenderle la vittoria della mass start di Ruhpolding insieme alla norvegese Ingrid Tandrevold, invece ha mancato il bersaglio proprio all'ultimo colpo dell'ultimo poligono. E la sua gara è andata.

Un vero peccato, perché era stata bravissima a riportarsi in alto dopo il primo errore a terra passando a 3 secondi dalla stessa Preuss al terzo giro e arrivando alla quarta serie sulla piazzola numero uno. Alla fine l'atleta azzurra più in forma, reduce da tre podi consecutivi in gare individuali, chiude undicesima a 32", battuta in volata anche dalla svedese Brorsson e forse un po' sfiduciata.

Più lontana Dorothea Wierer, assolutamente perfetta per strategia, precisione e tempi di rilascio fino a metà gara. Poi commette due errori fatali al terzo poligono che la fanno scivolare al quindicesimo posto e anche lei sbaglia l'ultimo colpo nella quarta serie e forse molla un po' nel finale, perché si fa scavalcare da altre due atlete e si accontenta della 19esima piazza con un distacco di 1'13".

Così, mentre Franziska Preuss regala alla Germania la prima vittoria stagionale nel biathlon trovando lo zero, battendo la Tandrevold in volata e facendo impazzire i tifosi tedeschi, Paulina Fialkova guadagna terreno sulle due azzurre nella classifica generale salendo sul terzo gradino del podio: ora è a quora 449, a -49 da Dorothea Wierer e a -31 da Lisa Vittozzi.

Una nota positiva arriva almeno dalla giornata storta di Anastasia Kuzmina che dopo il trionfo nella sprint, sbaglia quattro volte al tiro e finisce 14esima, comunque davanti alla Wierer, ma non abbastanza da avvicinarsi più di tanto in Coppa del mondo, dove è lontana ancora 84 punti dall'altoatesina. La prossima settimana prima e unica tappa italiana in calendario, ad Anterselva, dal 24 al 27 gennaio, con tre gare individuali in programma: la classifica potrebbe subire variazioni importanti. 

Ordine d'arrivo mass start femminile Cdm Ruhpolding (Ger)
1 PREUSS Franziska GER 0 32:34.0
2 TANDREVOLD Ingrid Landmark NOR 0 +0.2
3 FIALKOVA Paulina SVK 1 +15.1
4 OEBERG Hanna SWE 2 +18.8
5 HAECKI Lena SUI 1 +19.4
6 KRYUKO Iryna BLR 1 +20.0
7 PERSSON Linn SWE 0 +20.9
8 ROEISELAND Marte Olsbu NOR 2 +26.8
9 BESCOND Anais FRA 2 +27.4
10 BRORSSON Mona SWE 1 +32.0

11 VITTOZZI Lisa ITA 2 +32.2
19 WIERER Dorothea ITA 3 +1:13.6


Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront