Flash News

 
Emanuel Perathoner: "E' tutta la stagione che sto facendo abbastanza bene, qualche volta sono stato meno fortunato, ma nel nostro sport capita. Nella gara di oggi ho provato il sorpasso all'interno degli austriaci, ma sono stato un po' stretto e sono finito sulle code. A quel punto cadere era inevitabile. Mi sono rialzato subito e a quel punto il terzo posto era fatto".

"E' una stagione di cui sono abbastanza soddisfatto, anche se non mi mancano gli obiettivi: voglio rimanere fra i primi cinque nelle gare individuali e giocarmi la vittoria nella team con Omar Visintin. Ora andremo a Mosca, pista che non conosciamo e non sappiamo cosa aspettarci, poi concluderemo a Veysonaz, pista tradizionalmente amica degli italiani e cercheremo di dare il meglio. Sempre a tutta comunque".
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront