News

 
Grande Italia agli Europei di slittino su pista naturale a Winterleiten. La nazionale azzurra ha conquistato ben 4 medaglie tra singolo femminile e maschile. Spicca l'oro di Evelin Lanthaler con il tempo di 2:27.74 ottenuto grazie a una super prestazione nella seconda manche che le ha permesso di sopravvanzare la connazionale Greta Pinggera, argento alla fine. Sul gradino più basso del podio l'austriaca Toma Unterberger, mentre Alexandra Pfattner ha terminato ottava. Tra gli uomini invece, Thomas Kammerlander è stato il più veloce di tutti ed è divenuto campione europeo. L'austriaco, primo in Coppa del mondo, ha vinto per soli 25 centesimi sul nostro Alex Gruber e per 84 su Patrick Pigneter. Ma non è finita qui, buon quarto posto anche per Florian Clara che si è piazzato ai piedi del podio continentale. Infine, più staccati Stefan Federer settimo e Lauren Kompatscher dodicesimo.  

Ordine di arrivo Europei slittino singolo femminile Winterleiten (Aut):
1 LANTHALER Evelin ITA 2:27.74
2 PINGGERA Greta ITA 2:28.05 0,31
3 UNTERBERGER Tina AUT 2:30.36 2,62
4 BACHMANN Sara GER 2:30.78 3,04
5 MITTERMAIR Daniela ITA 2:30.80 3,06
6 DIEPOLD Michelle AUT 2:31.27 3,53
7 WALCH Lisa GER 2:31.48 3,74
8 PFATTNER Alexandra ITA 2:31.71 3,97

Ordine di arrivo Europei slittino singolo maschile Winterleiten (Aut):
1 KAMMERLANDER Thomas AUT 2:24.40
2 GRUBER Alex ITA 2:24.65 0,25
3 PIGNETER Patrick ITA 2:25.24 0,84
4 CLARA Florian ITA 0,39 2:25.37
5 GLATZL Florian AUT 2:25.56 1,16
6 SCHEIKL Michael AUT 2:26.44 2,04
7 FEDERER Stefan ITA 2:26.50 2,10
8 EGOROV Aleksandr RUS 2:26.60 2,20
9 BUKIN Gregori RUS 2:26.68 2,28
10 SCHOPF Christian AUT 2:26.75 2,35

12 KOMPATSCHER Laurin Jakob ITA 2:27.78 3,38

Podio femminile europei 11 02 2018

Podio maschile europei 11 02 2018
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront