News

 
Gara interrotta a metà della seconda run, agli Speed Masters di Vars, a causa della caduta del francese Simon Billy, che ha riportato un infortunio ad un gomito e molta paura. Neve molto molle e troppo pericolosa per proseguire.
La classifica si ferma dunque alla prima run con la miglior velocità espressa dal neo campione del mondo, il francese Bastien Montes, in 240.16 km/h. Secondo lo svedese Christian Jansson con 239,36 km/h. Al terzo e quarto posto il fratelli Origone, con il detentore del record Ivan a 239,04 km/h, seguito da Simone con 238,56 km/h.
Valentina Greggio è sempre la più forte fra le donne con 228,717 km/h, davanti a Celia Martinez con 225/989 km/h e a Sereina Murk con 215,827 km/h.
Per venerdì, la giuria deciderà in serata se mandare in scena entrambe le run previste (semifinale e finale) oppure una sola. Viste le condizioni della neve è più probabile che sarà disputata una sola run.

Classifica 1 run maschile:
1. Bastien Montes FRA 240.16 km/h
2. Christian Jansson SWE 239.36 km/h
3. Ivan Origone ITA 239.04 km/h
4. Simone Origone ITA 238.56 km/h
5. Manuel Kramer AUT 238.09 km/h
6. Simon Billy FRA 236.84 km/h
7. Klaus Schrottschammer AUT 236.68 km/h

Classifica 1 run femminile:
1. Valentina Greggio ITA 228.717 km/h
2. Célia Martinez FRA 225.989 km/h
3. Seraina Murk SUI 215.827 km/h
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront