Flash News

 
Nuova tappa del circuito "Talento Verde Children", andati in scena a Malga Millegrobbe di Lavarone grazie allo Sci club Levico e a Bolbeno per merito dell’omonimo sci club, che ha voluto ricordare la figura del proprio atleta e azzurro di questa specialità Francesco Battocchi. Partendo dal fine settimana di Lavarone, messo in cantiere dal sodalizio diretto da Franco Libardi, ha trionfato proprio lo Sci club Levico che si è aggiudicato la classifica generale con 396 punti, contro i 340 del bellunese Sc Slalom, i 20 dello Sporting Campiglio e i 230 dello Sci club Bolbeno. Si sono disputati due slalom gigante e una gimkana notturna, particolarmente apprezzata dai concorrenti in gara. Il primo gigante del sabato ha visto trionfare fra i baby Noemi Oettl e Bryan Agostini, fra i cuccioli Giorgia Fregona e Nathan Seganti, fra i ragazzi Federica Libardi ed Alex Galler, fra gli allievi Giorgia Armani e Andrea Binelli, fra i giovani Ambra Gasperi e Davide Saviane, fra i senior Jacopo Facchin.

Per quanto riguarda la gimkana, con partecipazione straniera, affermazioni fra i baby per Lisa Anastasia Lucchese e Bryan Agostini, quindi fra i cuccioli per Nathan Seganti e Aneta Koryntova. Nella categoria ragazzi i più veloci sono risultati Nicole Mastalli ed Alex Galler, fra gli allievi Federica Milesi e Andrea Binelli, fra i giovani Ambra Gasperi e Nicolò Schiavetti e fra i senior ancora Jacopo Facchin.  Cambiano di poco i protagonisti anche nell’ultimo slalom gigante, dove ha primeggiato fra i baby Noemi Oettl e Bryan Agostini, fra i cuccioli Giorgia Fregona e Nathan Seganti, fra i ragazzi Federica Libardi ed Alex Galler, fra gli allievi Federica Milesi e Andrea Binelli, fra i giovani Ambra Gasperi e Davide Saviane, infine fra i senior Jacopo Facchin.

La finestra trentina si è conclusa a Bolbeno con il Memorial Francesco Battocchi, tappa del circuito nazionale giovanile Talento Verde. Due giornate di competizioni messe in cantiere dallo Sci club Bolbeno, che hanno visto in gara alcuni fra i più promettenti specialisti della disciplina di tutta Italia, con teatro la pista Coste, dove d’inverno vengono ospitate tante manifestazioni giovanili su neve. Sabato lo slalom speciale, domenica il gigante. Nella sfida fra i rapid gates si sono imposti Nathan Seganti ed Elena Iori fra i cuccioli, Nicola Mastalli ed Alex Galler fra i ragazzi, Giorgia Armani e Alessandro Martinelli fra gli allievi, quindi Davide Nieddu fra i giovani. Domenica largo invece allo slalom gigante, dove hanno primeggiato fra i baby Noemi Oettl e Bryan Agostini, fra i cuccioli Annachiara Marchesi e Nathan Seganti, fra i ragazzi Nicole Mastalli ed Alex Galler, fra gli allievi Giorgia Armani e Andrea Binelli, fra i giovani Davide Nieddu e fra i senior Matteo Battocchi. Nella classifica per società del sabato si è imposto lo Sci club Slalom Ski di Belluno, davanti al Levico, al Bolbeno e allo Sporting Campiglio, mentre domenica è arrivato il riscatto dello Sci club Levico che si è messo al collo la medaglia d’oro, precedendo lo Slalom Ski e lo Ski team Altipiani.

A livello internazionale si sono svolte a Stitna (Cze) le ultime gare del circuito FIS Children 2017 che hanno registrato i seguenti risultati degli azzurri

GS
U12 maschile - 1° Seganti Nathan
U14 maschile - 2° Ruffinoni Luca e 4° Cerentin Roberto
U16 maschile - 5° Martinelli Alessandro e 7° Libardoni Nicolò

SL
U12 maschile - 1° Seganti Nathan
U14 maschile - 5° Ruffinoni Luca e 6° Cerentin Roberto
U16 maschile - 3° Martinelli Alessandro e 6° Libardoni Nocolò
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront