News

 
Ultimo giorno di collaudi per i fondisti impegnati da venerdì 24 novembre nella tre giorni di Ruka (Fin) che apre la Coppa del mondo con una sprint in tecnica classica (ore 10 le qualificazioni, ore 12.30 fase finale in diretta tv su Raisport ed Eurosport). Il team azzurro schiererà Federico Pellegrino, Dietmar Noeckler, Francesco De Fabiani, Giandomenico Salvadori, Maicol Rastelli e Ilaria Debertolis. Ed è proprio Pellegrino, per tre anni di fila sul podio finale della sprint, a raccontare le sensazioni della vigilia "La pista è uguale rispetto al passato, la conosco molto bene - spiega il campione del mondo della specialità -. Le sensazioni sono più che buone, tuttavia c'è sempre quella sorta di incertezza perchè mi manca confronto con gli avversari, però sono fiducioso perchè sto bene, rispetto all'anno scorso l'autunno è andato meglio, non vedo l'ora di gareggiare. Riparto dai due settimi posti ottenuti nel 2014 e 2015, poi il weekend è lungo perchè offre altre due altre gare distances dove conto di fare il mio, cercheremo di divertirci".
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront