Flash News

 
Thomas Dressen ha realizzato il miglior tempo nella discesa maschile di Jeongseon che ha aperto il programma olimpico dello sci alpino, abbassata alla partenza del supergigante a causa delle raffiche nella zona alta del tracciato. Il tedesco ha fermato il cronometro sul tempo di 1'19"24 e precede di 7 centesimi Aksel Lund Svindal, terzo l'austriaco Matthias Mayer a 13 centesimi. Quinto tempo per Christof Innerhofer, il migliore degli azzurri, distanziato di 53 centesimi dalla vetta, mentre Peter Fill è sesto a 68 centesimi, Dominik Paris ottavo a 77 centesimi e Riccardo Tonetti trentottesimo a 2"75. Marcel Hirscher, favorito per la medaglia d'oro, è dodicesimo a 1"32, mentre Alexis Pinturault è decimo a 1"04. La manche di slalom che assegnerà le medaglie è prevista alle ore 15 locali (le 7 in Italia).

Durante la discesa è stata utilizzata una tracciatura "wind line", una linea leggermente diversa a quella provata nei primi due allenamenti, al fine di evitare rischi nei salti in caso di vento forte, in maniera tale che anche in caso di ulteriore mutamento delle condizioni, la competizione si potesse svolgere regolarmente. La "wind line" è stata testata dagli atleti nella terza prova, lo scorso sabato.

Le dichiarazioni di Dominik Paris: "Sei decimi di vantaggio su Hirscher, il vento ha dato un po' fastidio ma non capisci mai quanto hai perduto in realtà, poi ho commesso comunque qualche errore di troppo, sul salto ero un po' storto".

Tonetti: "Sono stato un po' lento ma non è stata una questione di sci, avevamo quelli usati nella seconda prova. Forse un po' troppa lamina, mi sono un po' scomposto e sentivo che in alcune curve perdevo un po' di velocità. C'erano anche dei tratti dove il vento cambiava direzione e faticavo a capire come fare le linee, devo ancora imparare un po' di cose".

Ordine d'arrivo DH valevole per combinata maschile Olimpiadi PyeongChang (Kor):
1 Dressen Thomas     GER     1:19.24     
2 Svindal Aksel Lund NOR     1:19.31     +0.07
3 Mayer Matthias     AUT     1:19.37     +0.13
4 Jansrud Kjetil     NOR     1:19.51     +0.27
5 Innerhofer Christof ITA     1:19.77     +0.53
6 Fill Peter     ITA     1:19.92     +0.68
7 Kriechmayr Vincent AUT     1:19.96     +0.72
8 Paris Dominik     ITA     1:20.01     +0.77
9 Goldberg Jared     USA     1:20.02     +0.78
10 Pinturault Alexis FRA     1:20.28     +1.04
11 Caviezel Mauro     SUI     1:20.47     +1.23
12 Hirscher Marcel AUT     1:20.56     +1.32
13 Cater Martin     SLO     1:20.57     +1.33
14 Janka Carlo SUI     1:20.58     +1.34
14 Muzaton Maxence FRA     1:20.58     +1.34
16 Kosi Klemen     SLO     1:20.61     +1.37
17 Mermillod Blondin Thomas FRA     1:20.89     +1.65
18 Kilde Aleksander Aamodt NOR     1:20.92     +1.68
19 Schwarz Marco     AUT     1:20.98     +1.74
20 Faarup Christoffer DEN     1:21.08     +1.84
21 Hadalin Stefan     SLO     1:21.15     +1.91
22 Bennett Bryce     USA     1:21.18     +1.94
23 Vukicevic Marko SRB     1:21.31     +2.07
24 Aerni Luca     SUI     1:21.34     +2.10
25 Ligety Ted     USA     1:21.36     +2.12
26 Zubcic Filip     CRO     1:21.54     +2.30
27 Muffat-Jeandet Victor FRA     1:21.57     +2.33
28 Murisier Justin     SUI     1:21.58     +2.34
29 Thompson Broderick     CAN     1:21.75     +2.51
30 Berndt Ondrej     CZE     1:21.81     +2.57    

32 Tonetti Riccardo ITA     1:21.99     +2.75

Fill Peter PyeongChang 13 02 2018

Paris Dominik PyeongChang 13 02 2018
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront