Flash News

 
Nella storia della Coppa del mondo di sci alpino, l'Italia è salita sul gradino più alto della classifica generale per sei volte. Il merito maggiore è da attribuire a Gustavo Thoeni, vincitore per quattro volte nel 1971, 1972, 1973 e 1975. Dietro a lui si piazzano Piero Gros (una vittoria nel 1974) e Alberto Tomba (un trionfo nel 1995). Gustavo è salito altre tre volte sul podio (secondo nel 1974, terzo nel 1970 e 1976), mentre Piero è arrivato secondo nel 1976 e Alberto si è piazzato secondo nel 1988, 1991 e 1992 e terzo nel 1989 e 1994.

In campo femminile l'impresa è stata sfiorata da Karen Putzer nella stagione 2002/03, con un secondo posto che ha rappresentato fino a quest’anno il miglior risultato nella storia dello sci femminile italiano, prima di essere superata da una strepitosa Sofia Goggia, che ha realizzato il numero di punti più alto di un’italiana nella storia in una sola stagione: 1197. Nessun'altra azzurra è mai stata capace di arrivare nelle prime tre, solamente Isolde Kostner e Deborah Compagnoni hanno sfiorato l'impresa arrivando quarte in due occasioni.


La statistica prende in considerazione anche le vittorie e i podi ottenuti nelle singole specialità: fra i maschi i successi parziali sono stati diciannove (otto in gigante, otto in slalom, uno in supergigante e due in discesa), le donne sono arrivate a quota quattro (due in discesa e due in gigante).


ATLETA

CdM GENERALE

CdM DI SPECIALITA'

Gustav Thoeni

1971: 1
1972: 1
1973: 1
1975: 1
1974: 2
1970: 3
1976: 3
1977: 6
1979: 9


1970: GS 1
1971: GS 1, SL 2
1972: GS 1
1973: SL 1
1974: GS 3, SL 1
1975: SL 3
1976: GS 2, 3 SL


Alberto Tomba

1995: 1
1988: 2
1991: 2
1992: 2
1989: 3
1994: 3
1993: 5
1996: 5
1990: 9


1988: GS 1, SL 1
1991: GS 1
1992: GS 1, SL 1
1994: SL 1
1995: GS 1, SL 1
1989: SL 2
1990: SL 2
1993: GS 2, SL 2
1996: SL 2


Piero Gros

1974: 1
1976: 2
1975: 4
1977: 4
1979: 4
1978: 8
1973: 10


1974: GS 1
1975: GS 2, SL 2
1976: GS 3, SL 2


Kristian Ghedina

1997: 4
2000: 4
1995: 7
2002: 10


1995: DH 2
1997: DH 2
2000: DH 2
2002: DH 3


Herbert Plank

1978: 5
1975: 7
1976: 7
1980: 8
1974: 9


1976: DH 2
1974: DH 3
1975: DH 3
1978: DH 3
1980: DH 3


Michael Mair

1988: 10

1988: DH 2
1986: DH 3


Richard Pramotton

1987: 5

1987: GS 3

Rolando Thoeni

1972: 7

1972: SL 3

Peter Runggaldier



1995: SG 1

Marcello Varallo



1973: DH 3

Werner Perathoner



1995: SG 3

Erwin Stricker

1974: 6



Roberto Erlacher

1987: 8



Alex Giorgi

1984: 9



Mauro Bernardi

1978: 10



Paolo De Chiesa

1975: 10



Giorgio Rocca



2006: SL 1

Massimiliano Blardone



2004: GS 3

2006: GS 2

2007: GS 2
2012: GS 3


Peter Fill

2007: 6
2009: 10
2016: 10


2016: DH 1
2017: DH 1

Manfred Moelgg

2008: 4

2008: SL 1
2008: GS 3
2017: SL 3


Werner Heel



2009: SG 2

2010: DH 3

Matteo Marsaglia



2013: SG 2

Dominik Paris

 
2016: 6

2015: 7
2013: DH 3
2015: SG 2

2016: DH 3
2017: DH 3




ATLETA

CdM GENERALE

CdM DI SPECIALITA'

Karen Putzer

2003: 2

2003: GS 2, SG 3

Isolde Kostner

1996: 4
2000: 4
1997: 5
2001: 6
2002: 6
1998: 8


2001: DH 1
2002: DH 1
1998: DH 3, SG 3
1999: DH 3, SG 3
2000: DH 3


Deborah Compagnoni

1997: 4
1998: 4
1994: 6


1997: GS 1, SL 3
1998: GS 2
1999: GS 2
1994: GS 3


Claudia Giordani

1977: 8
1980: 8
1979: 10


1977: 3 SL

Bibiana Perez

1994: 8

1994: SG 2

Giustina Demez


1967: 9


1967: DH 3

Daniela Zini

1980: 9

1981: 3 SL

Michela Marzola



1986: SG 3

Maria Rosa Quario

1982: 10

1983: SL 3

Denise Karbon

2008: 10



2004: GS 2

2008: GS 1

Manuela Moelgg



2008: GS 3

Nadia Fanchini

2009: 9

2009: SG 2

Federica Brignone

 2016: 8

2017: AC 2

Sofia Goggia 2017: 3 2017: DH 2
2017: GS 3
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront