News

 
Sono tredici i convocati dal direttore sportivo Max Rinaldi per il doppio appuntamento di Kranjska Gora con gigante (sabato 3 marzo alle ore 9.30 e 12.30) e slalom (domencia 4 marzo alle ore 10.30 e 13.30). Si tratta di Giovanni Borsotti, Luca De Aliprandini, Florian Eisath, Stefano Gross, Giulio Bosca, Federico Liberatore, Simon Maurberger, Manfred Moelgg, Roberto Nani, Giuliano Razzoli, Tommaso Sala, Riccardo Tonetti e Hannes Zingerle    

La squadra azzurra vanta nella storia sulla Podkoren 3 dieci successi con alberto Tomba (slalom nel 1987, 1992 e 1995 e gigante nel 1990 e 1995), Sergi Bergamelli in gigante nel 1992, Patrick Holzer in gigante nel 1999, Giorgio Rocca in slalom nel 2005 e 2006 e Manfred Moelgg nel 2008. I podi complessivi sono ventidue: l'ultimo in slalom è arrivato con Stefano Gross, secondo nel 2017 in slalommentre Max Blarodne fu terzo in gigante nel 2009.    

Trattandosi delle ultime gare tecniche prima delle finali di Are, sono in palio punti decisivi per entrare nei 25 di categoria, il gigante vede al momento qualificati De Aliprandini all'undicesimo posto, Eisath al tredicesimo, Moelgg al quindicesimo, Nani al ventunesimo e Tonetti al venticinquesimo, mentre Borsotti (trentesimo) conserva qualche piccola chance in caso di buon piazzamento. In slalom presenti invece Gross nono e Moelgg undicesimo.
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront