News

 
Archiviata l'esperienza olimpica, torna la Coppa del mondo femminile di sci alpino con il terz'ultimo appuntamento stagionale sulla pista di Crans Montana, dove sono previsti un supergigante sabato 3 marzo alle ore 10.30 e una combinata domenica 4 marzo (supergigante alle ore 10.30 e slalom alle ore 13.30). Il direttore sportivo Max Rinaldi in accordo con il capo allenatore Matteo Guadagnini ha convocato le seguenti atlete: Marta Bassino, Federica Brignone, Nicol Delago, Nadia Fanchini, Sofia Goggia, Anna Hofer, Johanna Schnarf, Verena Stuffer, Federica Sosio, a cui si aggiungeranno due atlete che verranno decise dopo il supergigante odierno di Coppa Europa in programma sempre a Crans Montana.

La squadra azzurra è stata brillante nella scorsa annata sulla pista Mont Lachaux, con Brignone che vinse la combinata e si piazzò al secondo posto nella seconda combinata in programma, mentre Elena Curtoni (assente per infortunio in questa occasione) fu seconda in supergigante. In passato sono arrivati anche un secondo posto con Johanna Schnarf in discesa nel 2010, un terzo posto con Nadia Fanchini in discesa nel 2008 e un terzo con Deborah Compagnoni nel gigante del 1998.

Il supergigante di sabato sarà l'ultima gara in calendario prima delle finali di Are, al momento sono qualificate Schnarf (terza in graduatoria con 233 punti dietro a Lara Gut con 339 e Tina Weirather con 321), Brignone è settima con 201, Goggia ottava con 195, Fanchini diciannovesima con 93, rimangono al momento escluse Hofer ventiseiesima con 50 e Delago trentaudesima con 33 ma ancora con qualche chances di scalare posizioni.
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront