Flash News

 
A Macugnaga mancano due giorni alla partenza della seconda edizione della Rosa Ski Raid gara di scialpinismo individuale inserita nel calendario nazionale della Fisi e dell’International Ski Tour. Il tracciato di gara disegnato dai responsabili del percorso, coordinati dalla giuda Fabio Iacchini in queste ultime ore è stato interamente segnalato e messo in sicurezza. Alcuni tratti, rispetto alla passata edizione sono stati modificati per motivi di sicurezza. Le variazioni più significative riguardano le zone di partenza e di arrivo. La linea dello starter sarà posizionata vicino al Ristoro Paradiso (Località Belvedere) a monte della seggiovia, mentre l’arrivo sarà a Pecetto, nei pressi della partenza della seggiovia. Il resto del percorso ricalca le linee della prima edizione per un totale di 1800 metri di dislivello positivo per gli uomini, e 1240 metri per le donne.

La manifestazione, è organizzata dallo sci club Valle Anzasca e si avvale della preziosa collaborazione del campione del Mondo di scialpinismo Damiano Lenzi che ha le sue origini proprio a Ceppo Morelli, piccolo paesino a qualche chilometro da Macugnaga. Oltre a Damiano Lenzi, anche Matteo Eydallin salirà a Macugnaga, dopo aver vinto l’ultima prova Individuale di Coppa del Mondo in Val D’Aran, (Spagna) e aver messo in bacheca la Coppa del Mondo di specialità Individual Race. Per Lenzi ed Eydallin la Rosa Ski Raid sarà l’ultima prova in vista del Trofeo Mezzalama che correranno con Michele Boscacci. Lo scorso anno erano stati proprio Damiano Lenzi e Matteo Eydallin (Centro Sportivo Esercito) a vincere la prima edizione e a vestire il tricolore del Campionato Italiano a sqaudre. Tra le donne invece avevano dominato Laura Besseghini ed Elena Nicolini. La squadra del Centro Sportivo Esercito aveva vinto con il tempo di 2.01’.46’’, mentre le donne avevano chiuso in 2:52’00’’.

Le iscrizioni sono aperte sul sito ufficiale della manifestazione www.rosaskiraid.it e si chiuderanno venerdì 14 aprile alle ore 16. Il quartier generale della Rosa Ski Raid sarà alla Kongresshaus dove si svolgeranno tutte le operazioni di accredito e di ritiro dei pacchi gara. Le premiazioni dei vincitori si terranno nella piazzetta di Staffa.

La Rosa Ski Raid fa parte del circuito italo-Svizzero International Ski Tour 2017. L'evento mette in rete in un unico campionato le valli frequentate da una grande "famiglia" di amici dello scialpinismo e della montagna del Piemonte e del Canton Vallese. La classifica generale terrà conto dei migliori 5 risultati ottenuti da ciascun concorrente.

L'edizione 2017 del Jolly Sport International Ski Tour, offre un ambito premio fedeltà a chi avrà partecipato ad almeno 5 gare su 8: “maglia termica Salomon primo warm SL”.
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront