Campionati Italiani Master Pila 17 febbraio 2017 aosta

Campionati Italiani Master, splendido debutto dei Campionati edizione valdostana. L’organizzazione dello sci club Aosta e la Pila spa assieme per realizzare uno dei migliori superg degli ultimi anni. Complice una splendida giornata di sole e un innevamento perfetto, 127 atleti provenienti da tutte le parti d’Italia ed espressione del più alto livello agonistico si sono cimentati fra loro per la conquista del titolo di Campione Italiano. Doveroso riconoscimento a Manuel Charbonnier, tracciatore di un percorso che ha riscosso gli applausi di tutti i concorrenti, veloce e impegnativo, come deve essere una gara al massimo livello, ma anche piacevole e stimolante, a tutti è spiaciuto non poterlo rifare. Inappuntabile, come sempre la Giuria, con Lorenzo Giarelli delegato, Umberto Fosson, arbitro, Alessandro Patalani assistente e Cristian Comè, direttore di gara. Esperti ed efficienti i cronometristi della Valle d’Aosta, in grado di dare le classifiche in tempi brevissimi e senza alcun intoppo. Nelle sottostanti tabelle figurano gli atleti che hanno conquistato il titolo di Campione Italiano e i tre migliori di ogni Gruppo ai quali sono consegnate le medaglie FISI, quale riconoscimento del loro valore. Qualche considerazione, iniziando dal Gruppo A che ha visto la vittoria con il miglior tempo assoluto della pista da parte dell’Altoatesino Egon Kaser dello sci club Eisacktal, il bravo Egon ha preceduto di 8 centesimi il compagno di club Oskar Pramsohler e il primo valdostano, dietro di soli 3 centesimi, Emanuele Ravano del Courmayeur; tre atleti in 11 centesimi. Sul filo dei centesimi anche il Gruppo B, dove vince Paolo Giovanni Lorati, lombardo del Pontedilegno, oramai, da diversi anni, abbonato al titolo di Campione Italiano. Vittoria che questa volta è stata più sofferta, perché soli 5 centesimi lo separano dall’altoatesino Josef Hubert Thaler e, poi, a 14 centesimi Alberto Menotti dello sci club Albavilla di Como. Più netta la vittoria di Enrico Voyat, atleta di Aosta e appartenente allo sci club Master Ski Team, che precede un atleta proveniente dalla parte opposta dell’Italia settentrionale, il friulano Giancarlo Veritti del Cimenti Sci con 81 centesimi di vantaggio. Al terzo dell’assoluta di gruppo: Ugo Stefani, un altro amante delle discipline veloci, trentino dello Sport Campiglio. Rimane il Gruppo D, gruppo femminile qui ben rappresentato per tipologia e livello, con la presenza di tutte le fasce d’età dai 34 agli 84 anni. Due atlete di “casa” conquistano il vertice del Gruppo, sono Clementina Jacquemod e Laura Fossali, però a Laura si affianca Chiara Pedroni, emiliana del Sestola che realizza lo stesso tempo, bravissime tutte. Domani gara per assegnare il titolo dello slalom speciale.

Campionati Italiani Master Pila 17 febbraio 2017 tabella

Campionati Italiani Master Pila 17 febbraio 2017 foto01

Campionati Italiani Master Pila 17 febbraio 2017 foto02

Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront