testata-Temu-27-02-2016

Seconda giornata di gare agli Italiani Master, sempre sulla pista Roccolo Ventura di Temù, oggi tocca al Superg. Per la qualità del disegno messo in pista, Il tracciatore, Mirko Mazzoleni, ha ricevuto i complimenti di tutti i concorrenti, ai quali aggiungo i miei. Leggera nevicata nella notte, migliora nella mattina, un po’ di foschia all’inizio e poi il sole!! Anche oggi tutto regolare, rispettati gli orari con la partenza alle 10,00.  Gruppo D, sempre due bergamasche al vertice, si ripete Patrizia Spampatti, è la più veloce anche in SG; dopo di lei nuovamente Giuliana Calore. Manuela Sinigoi, triestina del CAI XXX Ottobre, ha diminuito la frequentazione delle nostre gare ma non il suo valore agonistico e realizza il terzo tempo. Dopo Patrizia, ad iniziare da Giuliana, ci sono sei atlete nello spazio di 90 centesimi, credo meritino la citazione, già detto di Giuliana e Manuela, seguono nell’ordine: Silvia Giacosa, Clementina Jacquemod, Sylvia Gafriller, Laura Fossali. Le iscritte erano 19, tutte partite e tutte arrivate! Nel Gruppo C, anche qui si ripete il podio del gigante con la vittoria dell’assoluta a Markus Steiner, davanti a Hermann Oberlechner e Ivan Vitali, anche il quarto è, come ieri, Gianni Ursich. Ugo Stefani non aveva partecipato al gigante ma nella sua specialità preferita realizza un ottimo 5 tempo della generale. Altissima competizione nel Gruppo B, i primi tre sono compresi nello spazio di 50 centesimi e sono: Hubert Thaler che ripete la prestazione del gigante, poi Paolo Giovanni Lorati e Andrea Gajer. Prestazione super la loro,  sarebbero arrivati dal terzo in poi, anche fra i più giovani del Gruppo A. E arriviamo agli A, grandissimo tempo di Oskar Pramsohler, è l’assoluto della giornata, precede il compagno di club Egon Kaser, anche lui bravissimo. Terzo tempo per Mauro Piantoni, vincitore di ieri in GS e, quarto Stockner Guenther. Chiude l’elenco dei primi 5 dell’assoluta Giorgio Martino, due lombardi e tre altoatesini, in una bella classifica. Queste le classifiche assolute di Gruppo, valgono per l’assegnazione delle medaglie della FISI, ma quelle che contano per il titolo di Campione Italiano sono quelle di “Categoria” e sono nella sottostante tabella. Come ieri premiazione e rinfresco al palazzetto dello sport di Pontedilegno, Diploma di Campione Italiano, Coppe e medaglie ai primi di tutte le categorie.
tabella-Temu-27-02-2016
Foto-01-Temu-27-02-2016
Oskar Pramsohler, l’assoluto in SuperG

Foto-02-Temu-27-02-2016
Sopra : Anna Fabretto Martinelli e sotto Roberto Cantù, due Campioni Italiani e una garanzia nel mondo master.
Foto-03-Temu-27-02-2016

Foto-04-Temu-27-02-2016

Oskar Pramsohler e Gian Mauro Piantoni si sono alternati al vertice di questi Campionati Italiani, nella foto assieme a Danilo Reggiani, sponsor della manifestazione.

Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront