News

 



Nota per USR progetto Quando la neve fa scuola 2017 2018 1
Nota per USR progetto Quando la neve fa scuola 2017 2018 2
Nota per USR progetto Quando la neve fa scuola 2017 2018 3


Diecimila ragazzi della scuola secondaria di primo grado di tutta Italia hanno l’opportunità di passare una giornata in montagna guidati dai maggiori esperti del settore.
Al via il progetto proposto dalla Federazione Italiana Sport Invernali, con il patrocinio del Ministro per lo Sport e del Coni, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca

Sono già numerose le iscrizioni pervenute per il progetto "Quando la Neve fa Scuola", che ha preso il via mercoledì 6 dicembre nella sua nuova edizione. Per gli "Ski Stage" sono già 321 gli insegnanti iscritti, e 2109 sono gli alunni, divisi in 116 classi, che hanno richiesto di prendere parte ai "roadshow" formativi. Numeri importanti se si considera che sono pervenuti alla FISI nel giro dei primi 5 giorni. Il progetto "Quando la Neve fa Scuola" è una proposta della Federazione Italiana Sport Invernali, patrocinata dal Ministro per lo Sport e dal Coni, in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca, e realizzata con il supporto delle realtà operanti nel comparto montano e dei Gruppi Sportivi Militari.
Si tratta di un progetto totalmente rinnovato nelle modalità e nei numeri, che si rivolge agli studenti della scuola secondaria di primo e secondo grado di tutto il territorio nazionale.
L'obiettivo, per la stagione 2017/2018, è quello di portare in montagna circa 10.000 ragazzi, provenienti da tutte le regioni italiane, mediante un semplicissimo concorso fotografico da svolgere in classe.
Sarà infatti sufficiente inviare una foto collettiva, sui temi cari alla Federazione (la montagna, lo sport, la preparazione fisica, la prevenzione, l'alimentazione, le Olimpiadi, i valori dell'Olimpismo) per potersi aggiudicare una giornata in montagna, grazie al coordinamento della struttura territoriale della FISI (18 Comitati regionali, 72 comitati/delegazioni provinciali e oltre 1.200 sci club operanti in tutta Italia), dei Collegi regionali dei maestri di sci e delle Scuole di sci. Una classe per regione, selezionata in base al merito da un'apposita commissione, si aggiudicherà addirittura l'opportunità di passare qualche giorno in montagna, dove potrà vivere un'esperienza formativa entusiasmante, ospite della Federazione, dei Gruppi Sportivi Militari, e con le agevolazioni garantite da impiantisti, scuole di sci e aziende del settore.
Ma il progetto non termina qui. La FISI intende portare nelle classi la cultura della montagna e degli sport di montagna, e lo farà grazie ad una serie di incontri, tramite i quali gli esperti si recheranno presso le scuole per incontrare allievi, genitori, insegnanti, dirigenti. Sarà un “roadshow” che accompagnerà l'uscita in montagna, in modo che i ragazzi possano affiancare una base cognitiva alle esperienze vissute in un ambito ad alta sostenibilità ambientale e con un ecosistema da rispettare.
Agli insegnanti di educazione fisica, sarà rivolta una terza parte del progetto, denominata "Ski-Stage". Gli insegnanti saranno condotti in montagna dai tecnici della Scuola Tecnici Federali, dove potranno implementare la loro conoscenza degli sport invernali e praticarli fino ad acquisire il titolo di "Animatore degli Sport Invernali". Un titolo che consentirà loro di essere gli interlocutori privilegiati per le future, e auspicabili, uscite in montagna degli allievi.
Le iscrizioni on line al progetto "Quando la Neve fa Scuola" resteranno aperte fino al 29 dicembre prossimo: è possibile trovare tutte le indicazioni necessarie, tutte le informazioni e i riferimenti sul portale federale www.fisi.org , nella sezione appositamente dedicata.
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront