News

 
Il Ministro per lo Sport Luca Lotti ha presenziato questa mattina a Cortina ad un incontro stampa organizzato presso la Sala Consiliare del Comune di Cortina d’Ampezzo per illustrare gli interventi normativi predisposti dal Governo a favore dei Mondiali di Sci Alpino 2021.

Dopo il saluto del Sindaco Gianpietro Ghedina, che ha ribadito l’impegno della nuova Amministrazione a lavorare in sinergia e al meglio con tutti gli attori coinvolti, il Ministro Luca Lotti ha annunciato la nomina dell’Ing. Luigi Santandrea, Capo Dipartimento del Ministero dello Sport, a Commissario Ad Acta per la realizzazione delle opere.

Nel corso del suo intervento il Ministro Lotti ha illustrato il Decreto “Misure di sostegno dei Mondiali di Cortina 2021”, uno strumento normativo innovativo che dota Cortina delle risorse economiche necessarie alla realizzazione di opere infrastrutturali e ordinate per priorità. “Sono qui – ha detto il Ministro – per confermare la determinazione del Governo italiano a fare di Cortina 2021 un grande evento per tutto lo sport e per il Paese. Abbiamo mantenuto tutti gli impegni assunti in occasione della Candidatura e oggi siamo qui a celebrare l’ultimo tassello, la nomina del Commissario, che velocizzerà il lavoro sulle opere che serviranno all’evento sportivo; le risorse stanziate ammontano complessivamente a circa 280 milioni di euro.”

Il Commissario Ad Acta Luigi Santandrea ha poi spiegato il perimetro del suo ruolo con le procedure e i tempi del piano delle opere che verrà predisposto entro settembre. Ha inoltre ricordato che sarà suo compito ingegnerizzare i processi amministrativi che permetteranno di programmare le approvazioni dei progetti.

Il Presidente della Fondazione Cortina 2021, Alessandro Benetton, ha ringraziato quanti si stanno adoperando per l’organizzazione dei Mondiali, in primis la FISI e il mondo dello sport, ha sottolineato l’importanza del lascito culturale dell’evento che dovrà essere ispirato ad una grande sostenibilità ambientale. Alessandro Benetton ha infine annunciato che ai primi di agosto ci sarà un momento pubblico a Cortina d’Ampezzo per la presentazione di tutta la squadra.

Il Presidente FISI, Flavio Roda, presente all'incontro, ha commentato positivamente il lavoro della rinnovata squadra della Fondazione Cortina 2021. "Ho visto oggi presenti tutte le componenti coinvolte nel progetto che mi sembra sia ora avviato nel migliore dei modi. Ritengo che la squadra della Fondazione sia estremamente efficace e che ora si possa fare tutto ciò che è necessario nei tempi e nei modi dovuti".
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront