News

 
Brutta tegola per il gruppo FuturFisi di sci alpino maschile. Fabian Bacher, forestale classe '93, è incappato in una caduta mentre stava allenandosi in slalom al Tonale ed è caduto violentemente a terra. Una classica impennata con avvitamento che ha causato a Bacher la rottura del legamento crociato e collaterale del ginocchio destro. Sfortunato l'atleta del gruppo FuturFisi perché due anni fa si era dovuto fermare dopo la lacerazione dei legamenti al ginocchio sinistro.

Per Bacher la stagione è già terminata e l'atleta sartà operato oggi stesso ad Innsbruck.

Intanto ha lasciato l'allenamento al Tonale anche Alex Zingerle che, a causa di un'inforcata, ha subito una leggera distorsione alla caviglia sinistra. Nulla di grave per l'azzurrino delle Fiamme Gialle che però è stato fermato dallo staff tecnico, in via precauzionale, per una decina di giorni.

Il circuito di Coppa Europa deve attendere ancora qualche giorno per il via alle gare. L'ispezione guidata questa mattina da Markus Waldner ha infatti stabilito la cancellazione dei due superG maschili programmati per il 19 e 20 novembre, e già rinviati rispetto alle date originarie di inizio novembre. Il rialzo delle temperature di questi giorni rende impossibile gareggiare sulla pista austriaca e quindi il circuito continentale maschile prenderà il via a fine novembre con il gigante e lo slalom di Trysil, in Norvegia. Le donne della Coppa Europa invece cominceranno le gare come previsto a Levi, dal 22 al 25 novembre, con due giganti e due slalom.
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront