News

 
Pieno successo in Val d'Isère per il Trofeo Longines, una competizione a premi e ad invito dedicata agli Allievi della classe '98, uno per Nazione organizzatrice di Coppa del mondo. Si trattava quindi di 14 ragazzi, provenienti da tutto il mondo che si sono disputati il 20mila dollari, dedicati alla Federazione di riferimento, del primo classificato. Per l'Italia è stato invitato Pietro Canzio, triestino ma studente dello skicollege di Falcade e tesserato per Falcade. Era accompagnato da Luca Liore, tecnico Fisi, e dal suo allenatore, Pietro Dalmasso.

Canzio è arrivato sesto, con un buon recupero nella seconda manche. Il premio è andato al croato William Vukelic, che ha regolato il francese Jerermy Lagier e lo svizzero Semjel Bissig.

"L'esperienza è stata positiva - ha raccontato Liore - e i ragazzi hanno potuto essere parte di un evento ben organizzato e sciare sulla pista che nei prossimi giorni ospiterà la Coppa del mondo, barrata e tirata a lucido".
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront