News

 
Dopo lo strepitoso successo del Tour de Ski che ha portato fra il Centro del Fondo di Lago di Tesero (TN) e l’Alpe Cermis circa 30.000 spettatori, il comitato Nordic Ski Fiemme e tutti i suoi volontari si sono spostati anche allo Stadio del Salto di Predazzo per realizzare il trittico di competizioni di Coppa del Mondo di combinata nordica, in scena dal 13 al 15 gennaio prossimi.

Nel corso del prossimo weekend saranno sette gli azzurri impegnati sin da giovedì 12 gennaio (ore 19), con le prove di qualifica per l’individual gundersen del venerdì, e via a seguire con due individual gundersen ed una team sprint. Si tratta di Samuel Costa, Alessandro Pittin, Mattia Runggaldier, Lukas Runggaldier, Armin Bauer, Raffaele Buzzi e Manuel Maierhofer. Venerdì 13 gennaio il salto dall’HS 134 fiemmese è previsto alle ore 9.30, mentre alle ore 13.15 ci sarà la prova di sci di fondo. Sabato 14 gennaio balzi dal trampolino alle ore 10 ed a seguire Team Sprint di fondo alle ore 13.30. Domenica appuntamento conclusivo con il salto alle ore 10 ed ultima gundersen alle ore 13. Tutto è già stato predisposto dal comitato Nordic Ski Fiemme, con il Centro del Fondo di Lago di Tesero “reduce” dalle soddisfacenti fatiche del Tour de Ski, un comitato che nel weekend trentino riserverà inoltre l’iniziativa “Jump in the Breakfast”, offrendo croissant e cappuccino a tutti i presenti; sperando che la squadra azzurra possa regalare soddisfazioni magari con un balzo prodigioso di Samuel Costa, oppure con una delle consuete rimonte di Alessandro Pittin nelle frazioni di sci di fondo.
 
Queste le parole del presidente di Nordic Ski Fiemme, Bruno Felicetti, al termine dell’undicesima edizione del Tour de Ski: “Stiamo riuscendo ogni anno di più a dare l’accoglienza che il pubblico e gli atleti meritano, ma non è finita qui, ora ci spostiamo anche allo Stadio del Salto di Predazzo per la tre giorni di Coppa del Mondo di combinata nordica, realizzabile solamente grazie all’impegno di 800 volontari fra fondo, salto e combinata, i quali controllano e garantiscono tutti gli aspetti e servizi sempre con la massima qualità e competenza”.
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront