News

 

Si è concluso a Vipiteno il raduno della squadra di bob su pista artificiale. Tre giorni intensi di lavoro a secco in palestra e sulla pista di atletica per rifinire la preparazione e oliare ulteriormente i meccanismi di un gruppo che sta applicando con grande intensità i nuovi principi suggeriti dallo staff tecnico. Al collegiale erano presenti Simone Bertazzo, Francesco Costa, Simone Fontana, Costantino Ughi, Rocco Caruso, Giovanni Mulassano, Federico Comel, Marco Rosa, Carlo Fadda, Alessandro Fierro, Patrick Baumgartner, Lorenzo Bilotti con i tecnici Samuele Romanini e Nicola Trentin e il direttore tecnico Omar Sacco.

Simone Bertazzo, capitano di vecchio corso della nostra squadra, si appresta a vivere la sua dodicesima stagione sul circuito di Coppa del mondo. "Fino a questo momento è un'estate molto positiva - spiega il carabiniere di Pieve di Cadore -. Abbiamo cambiato l'approccio e migliorato tante cose, il mese a Montalto di Castro ci ha fatto molto bene perchè siamo stati messi nelel condizioni di allenarci nel migliroe dei modi. Personalmente ho avuto un piccolo problema con un tendine, ma la situazione è sotto controllo. I test sono migliorati rispetto all'anno scorso, l'idea dei tecnici di creare due equipaggi è ottima, perchè accanto ad uno esperto era giusto farne crescere un altro con i giovani. Penso che con la mia guida e una spinta buona possa ancora competere per le posizioni che contano, stiamo facendo enormi passi in avanti rispetto al passato. Ci sono ancora due stagioni per sistemarci definitivamente e arrivare alle Olimpiadi preparati, con questa costanza lo faremo".

Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront